Avvisi pubblici

identificativo : 7175
Titolo: Avvio procedure per il riconoscimento dell'equivalenza dei titoli del pregresso ordinamento ai titoli universitari delle professioni sanitarie dell’area tecnica, riabilitativa, infermieristica, ostetrica e della prevenzione, ai sensi dell’art. 7 del DPCM del 26 luglio 2011
Procedura: Avviso Pubblico
Data di pubblicazione:14/07/2023
Scadenza:11/01/2024
Area organizzativa:DIPARTIMENTO SALUTE
Struttura:Settore Risorse umane e formazione
Contatto:Loredana Moretti
Email contatto:loredana.moretti@regione.marche.it
Telefono contatto:0718064080
Ente:Regione Marche
Note:

1. La domanda di riconoscimento dell’equivalenza dovrà essere redatta secondo lo schema allegato al presente avviso, alla quale deve essere apposta una marca da bollo da € 16,00.

2. La domanda deve essere corredata dagli appositi Allegati A, B, C e/o C1 e/o C2 e/o D, compilati e sottoscritti.

3. La domanda potrà essere spedita:

a) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo:  Regione Marche – Dipartimento Sanità – Settore Risorse Umane e Formazione - Via G. Da Fabriano ,3 -60125 Ancona indicando sulla busta l’oggetto della procedura: “Domanda di riconoscimento dell’equivalenza ai titoli universitari dell’area sanitaria – L. 42/99”.

b) a mezzo posta elettronica certificata (PEC), utilizzabile per i possessori di casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo: www.regione.marche.it  indicando nell’oggetto: “Domanda di riconoscimento dell’equivalenza ai titoli universitari dell’area sanitaria – L. 42/99”.

Le necessarie indicazioni operative per i possessori di PEC sono rinvenibili al seguente indirizzo web:  incluso le indicazioni sulla marca da bollo (compilando il modulo denominato E).

La data di inizio utile per la trasmissione delle domande è il 14 luglio 2023, secondo la calendarizzazione riportata nello schema unico All.1)

I richiedenti dovranno sottoscrivere un apposito elenco, datato e firmato, contenente  tutti i documenti e le autocertificazioni presentate;

I richiedenti dovranno, inoltre esprimere il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità concernenti la procedura di equivalenza. In mancanza di tale consenso non sarà possibile accettare la domanda di riconoscimento dell´equivalenza di cui al presente avviso.

Altri Avvisi Pubblici

Offerte enti pubblici

Loading...

In caricamento