sostegno alle micro imprese marchigiane

Misure urgenti per il sostegno alle microimprese a seguito dell’emergenza epidemiologica COVID-19.

Assegnazione di un contributo a fondo perduto, per un importo complessivo pari a 10.006.956,86 €, alle microimprese che hanno subito conseguenze economiche a seguito delle disposizioni restrittive contenute nel DPCM 3 novembre 2020 e successivi, per le spese di investimento e spese correnti che saranno sostenute entro il 30 giugno 2021.

DDS n. 574 del 30-12-2020
Impegno e liquidazione delle assegnazioni dei contributi a fondo perduto

 

Leggi il testo del DDS n. 574 del 30-12-2020

Allegato A - Graduatoria domande per ordine di invio

 

Step 1 richiedi le credenziali Spid

Per partecipare in modo sicuro alla richiesta di erogazione dei contributi, occorre essere dotati di credenziali valide per l’autenticazione forte.

 

Si consiglia di ottenere subito,  gratuitamente , da uno dei soggetti gestori abilitati, le credenziali di accesso al Sistema Pubblico nazionale di Identità Digitale (SPID):
https://www.spid.gov.it/richiedi-spid.

Per richiedere SPID occorre avere a disposizione: la propria tessera sanitaria, un documento valido di identità, un numero di cellulare, un indirizzo mail. Si potrà richiederlo di persona (negli uffici abilitati); attraverso webcam (procedura gratuita con alcuni gestori e a pagamento con altri); on line (disponendo di carta di identità elettronica, tessera sanitaria abilitata o firma digitale).

Non ha bisogno di SPID per accedere alla piattaforma chi possiede già le credenziali: PIN o OTP COHESION, Tessera sanitaria TS-CNS abilitata, Carta Raffaello o altra smart card CNS, Carta di Identità Elettronica. Per ulteriori informazioni consultare la pagina https://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Agenda-Digitale/Cittadinanza-digitale

 

step 2 partecipa al bando

La manovra prevede due interventi di contribuzione a fondo perduto:

 


Contributo alla ripartenza per microimprese non ubicate in centri commerciali per attività di cui all'elenco ATECO

Contributo alla ripartenza per attività che hanno subito sospensione totale o parziale all'interno di un centro commerciale, di un parco commerciale, di aggregazioni di esercizi commerciali o altre strutture assimilabili per effetto delle disposizioni dei DPCM del 3 novembre 2020 e successivi

Le erogazioni saranno rapide ed i controlli verranno effettuati a campione in una fase successiva.

 


Informazioni aggiornate in tempo reale anche nel canale TELEGRAM di Regione Marche.