Home / Comunicazione / News ed Eventi
News ed eventi

Con l’approvazione del Piano della Performance per il triennio 2016-2018 nei tempi previsti dalla normativa e con la immediata pubblicazione nel sito istituzionale della Regione, la Giunta regionale ha inteso dare alla collettività un segnale di forte rispetto del ruolo che quest’ultima ha nel controllo sociale sugli atti e sulle azioni strategiche intraprese dalla governance. 


Importante anche l’accento che viene posto sugli obiettivi, comuni a tutte le strutture amministrative della Giunta, rivolti alla semplificazione dei procedimenti amministrativi finalizzata alla lotta alla corruzione ed alla trasparenza, alla riduzione della circolazione documentale cartacea tramite la digitalizzazione dei procedimenti, all’utilizzo di modalità uniformi e maggiormente “efficaci” per comunicare con i cittadini utenti ed alla maggiore efficienza e tempestività della gestione finanziaria. 

Gli obiettivi saranno monitorati in corso d’anno e rendicontati a fine anno; la pubblicazione della Relazione sulla performance, nel giugno 2017 e la presentazione degli obiettivi raggiunti alla collettività, concluderà il Ciclo della performance.

Versione PDF​
Il progetto strategico EASYCONNECTING, finanziato dal programma IPA Adriatico CBC 2007-2013, del quale la Regione Marche è partner, mira al rafforzamento della cooperazione transfrontaliera nella MACROREGIONE ADRIATICO-IONICA.
Tra gli obiettivi del progetto c'è l'innalzamento delle conoscenze e competenze dei soggetti, pubblici e privati, attivi nel settore della logistica e del trasporto intermodale. In tale ambito si inserisce il seminario sul tema del "Corridoio doganale - Fast Corridor", accreditato dal Consiglio Territoriale degli Spedizionieri Doganali di Ancona, che ha l'obiettivo di illustrare l'evoluzione dei rapporti con l'Agenzia delle Dogane, con particolare attenzione agli scenari del prossimo futuro.

Con l’approvazione del Piano della Performance per il triennio 2016-2018 nei tempi previsti dalla normativa e con la immediata pubblicazione nel sito istituzionale della Regione, la Giunta regionale ha inteso dare alla collettività un segnale di forte rispetto del ruolo che quest’ultima ha nel controllo sociale sugli atti e sulle azioni strategiche intraprese dalla governance.
Importante anche l’accento che viene posto sugli obiettivi, comuni a tutte le strutture amministrative della Giunta, rivolti alla semplificazione dei procedimenti amministrativi finalizzata alla lotta alla corruzione ed alla trasparenza, alla riduzione della circolazione documentale cartacea tramite la digitalizzazione dei procedimenti, all’utilizzo di modalità uniformi e maggiormente “efficaci” per comunicare con i cittadini utenti ed alla maggiore efficienza e tempestività della gestione finanziaria.
Gli obiettivi saranno monitorati in corso d’anno e rendicontati a fine anno; la pubblicazione della Relazione sulla performance, nel giugno 2017 e la presentazione degli obiettivi raggiunti alla collettività, concluderà il Ciclo della performance. 
 

Dal 10 gennaio al 10 febbraio 2016 le associazioni giovanili composte in prevalenza da giovani fra i 16 e i 35 anni, che:

  1)  hanno sede e svolgono la propria attività nelle Marche;

  2) prevedono tra i propri scopi statutari lo svolgimento di attività ed iniziative a favore dei giovani

      possono ottenere l’iscrizione nell’elenco regionale delle associazioni giovanili. 

E' previsto dalla deliberazione di Giunta regionale n. 439 del 2 aprile 2012 con riferimento all’elenco istituito con la legge regionale in materia di politiche giovanili (L.R. n° 24/2011). Il provvedimento stabilisce  che ogni anno, dal 10 gennaio al 10 febbraio, possono essere presentate le domande di prima iscrizione nell’elenco. La norma ha già permesso, nel corso di tre anni dalla sua introduzione, l’iscrizione nell’elenco di 40 associazioni marchigiane La struttura regionale cui rivolgersi per informazioni è la P.F. Emigrazione, Sport e Politiche giovanili  -  Via Tiziano n. 44 –  60125 Ancona....
UFFICIO PER IL PROCESSO TIROCINI FORMATIVI E BUONE PRASSI Il Convegno si svolgerà presso il Palazzo Ducale di Urbino il giorno 18 dicembre 2015. In data 20 luglio 2015 è stata sottoscritta una convenzione quadro tra la Regione Marche, la Corte di Appello di Ancona, il TAR Marche e le Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, di Macerata, di Camerino e l’Università Politecnica delle Marche, avente per oggetto un progetto sperimentale di finanziamento e monitoraggio per i tirocini formativi da svolgersi presso gli uffici giudiziari del distretto e presso il TAR delle Marche, dai laureati in giurisprudenza, con attività di studio, ricerca e redazione di bozze di provvedimenti in affiancamento ai magistrati togati. Al convegno saranno presenti il  Sottosegretario di Stato alla Giustizia Cosimo Maria Ferri,  le Autorità civili, militari e religiose regionali. Manifesto del Convegno
La Regione Marche anche per quest’anno ha realizzato la Campagna informativa “Chi ama chiama” contro il pericolo di dipendenza per chi fa uso di sostanze stupefacenti, comprese quelle legali (alcol e tabacco), nonché su alcuni comportamenti rischiosi come il gioco d’azzardo che possono determinare una dipendenza.

Le strade sono il più grande patrimonio di ogni nazione ed il più importante fattore di sviluppo. Solo l’asfalto che ricopre le nostre strade ha un valore stimato di 1200 miliardi di euro. Crowd4Roads mette insieme le esperienze SmartRoadSense, Bla Bla Car e Marche Cloud per coinvolgere tutti in un progetto collettivo che contribuirà alla sostenibilità della rete stradale.

La Giornata delle Marche 2015 si focalizza sui territori locali per valorizzare le loro grandi potenzialità e dar loro visibilità. L’undicesima edizione della ricorrenza dedicata alla storia, alla cultura, alle tradizioni e al senso di appartenenza alla regione, sarà centrata sulle bellezze rurali delle Marche, il valore del territorio, delle sue produzioni agricole, del cibo e del paesaggio: argomento che ha caratterizzato la partecipazione della Regione a Expo Milano 2015.Giovedì 10 dicembre l’appuntamento è alle 16,30 all’Auditorium della Mole Vanvitelliana di Ancona.

Visita il sito Internet
27/11/2015 FIERA DELLA PESCA di Ancona  Largo Fiera della Pesca, 11 - Ancona
Il progetto strategico EASYCONNECTING, finanziato dal programma IPA Adriatico CBC 2007-2013, del quale la Regione Marche è partner, mira al rafforzamento della cooperazione transfrontaliera nella MACROREGIONE ADRIATICO-IONICA.
Tra gli obiettivi del progetto c'è l'innalzamento de[...]
Evento Area Tematica : Trasporti

Legge n. 210/92 - indennizzi a favore di soggetti danneggiati da vaccinazione obbligatoria e trasfusioni – Pagamento arretrati della rivalutazione dell’ Indennità Integrativa Speciale (IIS) relativi agli indennizzi previsti dalla legge 210/1992  –  Quota 2015 -  

Con decreto del Dirigente del Servizio  Sanità n. 60 del 12 agosto 2015,   si è provveduto all’erogazione  degli  arretrati della rivalutazione  della Indennità Integrativa Speciale- quota 2015- ai beneficiari della legge 210/1992,  per dar corso alla Sentenza C.E.D.U. del settembre 2013 che   richiedeva di provvedere  al pagamento a tutti gli aventi diritto per gli anni antecedenti al 2012

Regione Marche Giunta Regionale (CF 80008630420) via Gentile da Fabriano, 9 - 60125 Ancona - tel. 071.8061   
Note Legali | Privacy | casella p.e.c. istituzionale : regione.marche.protocollogiunta@emarche.it
Sito realizzato su CMS DotNetNuke by DotNetNuke Corporation   
Autorizzazione SIAE n° 1225/I/1298
Login
13991 visite