Per svolgere l'attività su aree pubbliche, sia itinerante che su posteggi, è necessario che le imprese, comprese quelle individuali senza coadiuvanti e dipendenti, siano in possesso del Documento unico di regolarità contributiva (DURC), come prevede l'articolo 1, comma 1175 e 1176, della Legge 296/2006.

 

Dal 1 gennaio al 15 marzo di ogni anno i Comuni acquisiscono d’ufficio il Documento unico di regolarità contributiva (DURC).