Categorie

Tag

cig
FSE
GAL
IGP
ITS
LSU
oss
PAI
PSR
r&S
SIL
UE
lunedì 10 dicembre 2018  04:03 

Un atto di “responsabilità collettiva”, di un’intera comunità e delle istituzioni per un cambiamento strategico orientato alla ricostruzione e allo sviluppo del territorio, puntando sulla sostenibilità sociale, ambientale e culturale. È quanto prevede il “Patto per la ricostruzione e lo sviluppo della regione Marche”, formato oggi, a Palazzo Raffaello, dai rappresentanti istituzionali, sociali, economici e accademici coinvolti. L’obiettivo è contrastare il rischio di impoverimento socio-demografico ed economico delle aree colpite dal sisma, valorizzando le risorse disponibili e promuovendo investimenti.    

sabato 8 dicembre 2018  11:37 

“Questa è una tragedia enorme che si abbatte sulla nostra regione e che tocca l’intero nostro territorio, perché quando dei giovani perdono la vita, soprattutto in modo così tragico, è un dramma per tutti. Siamo vicini e solidali con tutte le famiglie colpite. Per questo abbiamo deciso in modo unanime di annullare la manifestazione della Giornata delle Marche, un momento di festa che si sarebbe dovuto tenere domani, perché domani sarà giornata di lutto per tutta la regione", queste le prime dichiarazioni del presidente della regione Marche Luca Ceriscioli, insieme con il presidente dell’assemblea legislativa delle Marche, Antonio Mastrovincenzo, a margine dei fatti di Corinaldo. 

In particolare, il presidente Ceriscioli si recherà stamattina all’Ospedale regionale di Torrette, dove sono ricoverati i feriti, mentre Mastrovincenzo sarà a Corinaldo nel luogo della tragedia.

   

giovedì 6 dicembre 2018  10:40 

Con riferimento a Cabomba caroliniana, pianta originaria delle zone subtropicali temperate dell’America nordorientale e suorientale, pubblichiamo il seguente messaggio pervenuto dal Ministero dell’Ambiente, della Tutela del territorio e del mare:

A seguito di una comunicazione da parte della Germania sul ritrovamento in natura di esemplari di Cabomba caroliniana su suolo tedesco, abbiamo deciso di effettuare un rapido controllo sul web che ha permesso di constatare che diversi punti vendita di prodotti per acquari in Italia continuano a vendere e ad offrire esemplari vivi di questa specie; rammentiamo che la specie è stata inclusa nella prima lista di specie esotiche invasive di rilevanza unionale, quindi il divieto di detenzione e commercio vige già da diverso tempo, e che risulta assente in natura in Italia; un’efficace azione per il rispetto del divieto di vendita permetterebbe che questa specie non si diffonda nelle nostre acque dolci.

Qui sotto potete trovare i collegamenti ai siti web dei commercianti

http://acquariomania.net/tropica-cabomba-caroliniana-mazzetto-p-5444.html

https://www.animalhousediscount.com/categorie-prodotti/cabomba-caroliniana-detail.html

https://www.arcaplanet.it/pianta-classic-6-vasetti-cabomba.html

   

lunedì 26 novembre 2018  09:42 

L'ANPI Marche, d’intesa con l'Assemblea legislativa e la Regione Marche, nell'ambito delle “Attività della Regione Marche per l’affermazione dei valori della resistenza, dell’antifascismo e dei principi della Costituzione Repubblicana” di cui alla l.r. 15/13 ha deciso di promuove per il 1° dicembre 2018 una giornata di riflessioni  sul tema informazione e democrazia.