News

martedì 23 giugno 2020  12:58 

E' attiva la piattaforma 210 per inserire la domanda di contributo a fondo perduto per la misura 16 a favore delle imprese che svolgono il servizio di trasporto passeggeri non di linea.

Possono richiedere il contributo le imprese, aventi sede operativa o unità locale nelle Marche, che svolgono autoservizi pubblici non di linea (ncc e taxi), nonché quelle esercenti il trasporto pubblico di persone mediante impianti a fune montani, le cui attività rientrano in uno dei codici ATECO specificati dal bando. Esclusi gli operatori economici titolari o compartecipanti di contratti di servizio del TPL, in forma singola o associata. 

L'aiuto di cui alla presente misura è cumulabile con altre forme di aiuto pubblico, diretto ed indiretto, assegnate dalla Regione Marche e da enti diversi, fino a concorrenza della soglia prevista dalle normative in materia di aiuti di stato.

La domanda di contributo dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica, da oggi fino alle ore 19:00 del 7 luglio, attraverso l'apposita piattaforma informatica regionale, ed in forma di autocertificazione, senza necessità di allegare alcun documento. Sulle dichiarazioni rese, saranno poi effettuati controlli successivi a campione, ai sensi della normativa vigente in tema di documentazione amministrativa.

Per facilitare l'utente nella compilazione della domanda, è stata predisposta la guida scaricabile (insieme a tutte le altre informazioni utili, compreso l'accesso al sistema di compilazione) al link: https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Piattaforma-210/Trasporti#misura16.

#OCCHIOALLAMISURA #Piattaforma210 #Trasporti