News ed eventi

venerdì 6 settembre 2019  03:48 

Sintesi dati PASSI D’Argento - Regione Marche 2016-2017

 

Autonomia nelle attività della vita quotidiana: il 16% degli anziani presenta una qualche forma di disabilità e il 23% si trova in una condizione di fragilità. La quasi totalità di questi riceve aiuto in prevalenza da familiari.

Percezione dello stato di salute: l’87% degli anziani intervistati giudica positivamente il proprio stato di salute, dichiarando di sentirsi bene/molto bene (32%) o discretamente (55%). Solo il restante 13 % ne dà un giudizio negativo.

Patologie croniche: il 61% degli ultra 64enni riferisce almeno una patologia cronica e il 24% due o più. Le patologie maggiormente diffuse sono quelle cerebrovascolari, che interessano il 33% degli anziani.

Uso Farmaci: il 90% degli anziani dichiara di assumere farmaci, l’86% dichiara di assumerne pur in assenza di patologie e il consumo aumenta all’aumentare delle età. Il 55% assume da 1 a 3 farmaci e il 38% ne assume 4 o più.

Problemi di vista, udito, masticazione: il 10% degli anziani riferisce problemi di vista, il 15% di udito e il 14% di masticazione.

Cadute: il 13% dei soggetti intervistati riferisce di essere caduto nell’ultimo mese e l’11% è stato ricoverato in ospedale per almeno un giorno. Le cadute sembrano associate a malessere psicologico, infatti la prevalenza di persone con sintomi depressivi fra quelle che hanno subito una caduta è pari al 28%.

Depressione: il 13% degli ultra 64enni intervistati riferisce sintomi di depressione. Il 43% di questi si rivolge a qualcuno per ricevere aiuto (medico, altro operatore sanitario o familiare), ma circa 1 anziano su 3 non si rivolge a nessuno.

Alcol: il 45% degli anziani intervistati dichiara di consumare alcolici. Il 15% riferisce un consumo moderato e il 30% un consumo “a rischio” (più di 1 unità alcolica al giorno). Solo il 12% dei consumatori a rischio ha ricevuto il consiglio di bere di meno da parte del medico o altro operatore sanitario.

Fumo: l’8%, degli anziani intervistati fuma e il 4% di questi è un forte fumatore (più di 10 sigarette al giorno).

Il 66% dei fumatori riferisce di aver ricevuto il consiglio di smettere da parte del medico o di altro operatore sanitario.

Stato nutrizionale: l’eccesso ponderale riguarda il 57% degli anziani, infatti il 45% è in sovrappeso e il 12% è obeso. Il 20% degli intervistati consuma 5 porzioni al giorno di frutta e verdura (five a day) come raccomandato, mentre il 30% non ne consuma più di 2 al giorno.

Attività fisica: il 34% dei soggetti intervistati risulta sedentario e il 66% attivo o parzialmente attivo. Solo il 42% dichiara di aver ricevuto il consiglio di effettuare una regolare attività fisica da parte del medico o di altro operatore sanitario.

Protezione dalle ondate di calore: il 57% degli anziani riferisce che durante l’ultima estate il proprio medico o altro operatore sanitario gli ha fornito consigli su come proteggersi dalle ondate di calore.

Vaccinazione antinfluenzale: il 56% degli anziani intervistati risulta vaccinato e il ricorso alla vaccinazione sale al 63% tra gli anziani affetti da almeno una patologia cronica. L’80% ha ricevuto il consiglio di vaccinarsi.

Anziano risorsa, partecipazione e isolamento sociale: il 30% degli ultra 64enni rappresenta una risorsa per la famiglia, per i conoscenti o per la collettività, il 7% partecipa ad attività di volontariato, il 17% ad eventi sociali e il 4% a corsi di vario tipo. Il 24% degli anziani, invece, vive in una condizione di isolamento sociale.

Abitazione e accesso ai servizi: l’85% degli anziani intervistati abita in una casa di proprietà e il 4% in affitto. Il 29% abita con i propri figli e il 5% con una badante. Il 6% riferisce problemi con l’abitazione e il 19% non si sente sicuro nella zona in cui vive. Il 35% riferisce difficoltà di accesso ai principali servizi sanitari, sociali o utili alla vita quotidiana.

Materiale informativo sul progetto è reperibile sul sito web: http://www.epicentro.iss.it/passi-argento/


 

Scarica il Report

alessandro.pierluca alessandro.pierluca@regione.marche.it alessandro.pierluca