Enter Title

Carta dei Servizi

L’Agenzia Regionale Sanitaria, unitamente alla Regione Marche, intende far fronte agli adempimenti in tema di Carta dei servizi attraverso l’avvio di un “percorso di qualità”, volto a garantire la trasparenza e l’integrità dell’azione amministrativa, obiettivo presente anche nel Piano della Performance 2018-2020 approvato con DGR n. 102 del 5/2/2018. Le attività sopra descritte coinvolgono l’Agenzia Regionale sotto un duplice aspetto:

 

  • la definizione della carta dei servizi dell’Agenzia stessa,
  • la produzione di linee guida contenenti strumenti di lavoro standardizzati destinate alle Aziende del Servizio sanitario regionale al fine di orientare l’attività secondo criteri di omogeneità e confrontabilità.

Attualmente all’interno dell’ARS si sta procedendo alla mappatura dei servizi erogati per individuare esattamente il sottoinsieme di servizi a valenza esterna che risultino strettamente conformi alle definizioni Civit (delibere n.88/2010 e n. 3/2012) e per i quali è quindi potenzialmente possibile redigere una Carta dei Servizi.
Con Decreto del Direttore ARS n. 30 del 23 maggio 2018 è stato costituito il gruppo di lavoro permanente degli UURP per definire indirizzi e modalità comuni di attività tra gli Enti del SSR della Regione, con particolare attenzione alle carte dei servizi.
Il tema della carta dei servizi e degli standard di qualità dei servizi erogati rappresenta un tema di particolare importanza per le Associazioni ed i comitati di partecipazione di cittadini e utenti del SSR.
Nel corso della riunione del 10 aprile 2018, indetta dal Servizio Sanità e dall’ARS e che ha visto la partecipazione dei presidenti dei Comitati di Partecipazione degli Enti del SSR, dei referenti del CRCU, nonché dei responsabili degli URP degli Enti del SSR, è stata condivisa la composizione di un tavolo di lavoro istituito con decreto n. 36 del 29/05/2018.

 

Carte dei servizi
(redatte a seguito del percorso di qualità intrapreso nel 2017)
Riconoscimento stabilimenti alimentari