Salute

Contatti

 

PF Accreditamenti

Dirigente Dott.ssa Claudia Paci
via Gentile da Fabriano, n. 3, 60125 Ancona
tel. :071.806.4133
fax :071.806.4120
Email: 
funzione.accreditamenti@regione.marche.it
PEC: regione.marche.sanita@emarche.it

Il Responsabile del procedimento
Dott.  Giuliano Fuligni
tel. :071.806.4208 
Email: giuliano.fuligni@regione.marche.it

Trasporto sanitario

La Legge Regionale n. 36 del 30/10/1998 e s.m.i. nell'ambito del “Sistema di emergenza sanitaria” definisce all’art.9 il trasporto sanitario come l’attività di trasporto di infermi con personale di soccorso e di organi e sangue. Tale Legge stabilisce che l’esercizio dell’attività di trasporto sanitario è soggetto ad autorizzazione (art. 26), mentre l’esercizio dell’attività di trasporto sanitario per conto del servizio sanitario regionale è subordinato al rilascio dell’autorizzazione (art. 26) e all'accreditamento (art. 26 bis).
L’autorizzazione e l’accreditamento sono rilasciati dal dirigente del servizio della Giunta regionale competente in materia, previo accertamento da parte dei competenti servizi dell'ASUR dei requisiti prescritti da apposito Regolamento Regionale di cui all'art. 9 della suddetta Legge Regionale.

 

Con Decreto Dirigenziale n. 227 del 20/05/2015 sono stati approvati i modelli per la presentazione delle domande di autorizzazione e accreditamento per l’attività di trasporto sanitario, integrate dalle dichiarazioni sostitutive di atto notorio.

L.R. n. 36/1998, Art.26 - Domanda Autorizzazione Trasporto Sanitario
Mod. AUT Tra - Autorizzazione 
La domanda di Autorizzazione va corredata dalla documentazione prevista al punto 4 , lettere a) b) c) e) f) dell’Allegato A) del Regolamento regionale n. 3/2013.

L.R. n. 36/1998, Art.26 bis - Domanda Accreditamento Trasporto Sanitario

Mod. ACCR Tra - Accreditamento 

 

Il Regolamento Regionale n.3 del 07/06/2013, attuativo della L.R. n. 36/1998, definisce i requisiti strutturali, tecnologici, organizzativi e professionali per il rilascio dell’autorizzazione e dell’accreditamento ai fini dell’esercizio dell’attività di trasporto sanitario.

REGOLAMENTO REGIONALE 07 giugno 2013, n. 3
Requisiti strutturali, tecnologici, organizzativi e professionali per l'autorizzazione e l'accreditamento dell'attività di trasporto sanitario di cui alla legge regionale 30 ottobre 1998, n. 36 (sistema di Emergenza sanitaria)

Allegato 'A' (articolo 2)
Requisiti minimi per l'autorizzazione all'esercizio dell'attività di trasporto sanitario

- omissis -

4. ORGANIZZAZIONE

4.1 Struttura organizzativa

Per ottenere l’autorizzazione all’esercizio dell’attività occorre inviare al Servizio Sanità - PF Accreditamenti:

  1. elenco dei mezzi di soccorso/trasporto con indicazione di:
    1. tipologia;
    2. modello e marca;
    3. numero di targa (o di immatricolazione ove la targa non sia prevista);
    4. chilometraggio;
    5. attrezzatura in dotazione;
    6. tipo di servizio per il quale viene richiesta l’autorizzazione;
  2. copia conforme all’originale degli atti di proprietà o altro titolo (ad es., libretto di circolazione) che certifichi la piena disponibilità dei mezzi per i quali si richiede l’autorizzazione;
  3. nominativo del direttore sanitario e dichiarazione di accettazione dell’incarico da parte dello stesso, con allegato certificato di iscrizione all’ordine dei medici;
  4. nominativo e recapito telefonico del legale rappresentante dell’associazione/impresa o suo delegato, cui il SSR farà riferimento per qualsiasi problematica inerente il servizio;
  5. elenco del personale dipendente nelle varie forme previste dalla normativa e di quello volontario, impiegato nell’attività per cui si chiede l’autorizzazione, con indicazione delle relative mansioni, attestazione dell’idoneità fisica e della specifica formazione;
  6. documentazione idonea a comprovare la stipula delle assicurazioni previste dalle disposizioni vigenti;
  7. indicazione del tipo di servizio per il quale si chiede autorizzazione, con precisazione dell’ambito geografico, se applicabile, e dell’orario in cui l’ente è disponibile a fornire il servizio stesso

 

I dati forniti ai sensi del presente punto vanno aggiornati almeno al 31 dicembre di ogni anno, sono coperti dalle garanzie di riservatezza previste dalla normativa vigente e vanno utilizzati esclusivamente per esigenze connesse al servizio oggetto dell’autorizzazione.

 

TRASPORTI SANITARI - ELENCO DEI SOGGETTI ACCREDITATI ALLA DATA DEL 31 AGOSTO 2017
Legge Regionale 30 ottobre 1998 n.36 e ss.mm.ii - Regolamento 7 giugno 2013 n.3

 

Elenco soggetti accreditati

 

 

 

 

pagina aggiornata ad agosto 2017 gdb