Categorie

Tag

martedì 18 dicembre 2018  11:16 

Con circolare direttoriale 10 dicembre 2018, n. 375575 è stato attivato l’intervento di aiuto (sottoscritto con Accordo di Programma del 20 marzo 2018 da Mise, Regione Marche e Invitalia) ai sensi della legge n. 181/1989 - che promuove la realizzazione di una o più iniziative imprenditoriali volte a salvaguardare i livelli occupazionali, sostenere programmi di investimento e potenziare il tessuto produttivo locale -  limitatamente ai Comuni della Regione Marche inclusi nei seguenti sistemi locali del lavoro approvati con DGR 1500/2016 e confermati dal Decreto Direttoriale del 19 dicembre 2016 come aree di crisi industriale non complessa  : ANCONA, CAGLI, FANO ,FERMO, MONTEGIORGIO, MONTEGRANARO, PERGOLA, PESARO, SANT’ELPIDIO, RECANATI, SASSOCORVARO, URBANIA E URBINO. I comuni sono dettagliati nella circolare.

 Le DOMANDE DI ACCESSO ALLE AGEVOLAZIONI potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 31 gennaio 2019, sino alle ore 12.00 del 1° aprile 2019 a Invitalia, secondo le modalità e i modelli indicati nell'apposita sezione dedicata alla legge n. 181/1989 del sito www.invitalia.it

 Le RISORSE FINANZIARIE DISPONIBILI ai fini della concessione delle agevolazioni ammontano complessivamente ad € 5.092.070,40, di cui € 4.243.392,00 a valere sulle risorse della legge n. 181/1989 ed € 848.678,40 di risorse regionali.

 Informazioni e contatti:

www.invitalia.itinfo@invitalia.it  

https://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/interventi-settoriali-ambientali-e-in-aree-di-crisi/marche-aree-di-crisi-industriale