Categorie

Tag

mercoledì 24 agosto 2016  02:18 

Il progetto mira specificamente a coinvolgere attori pubblici (a tre diversi livelli: autorità locali, regionali e nazionali) e privati ​​(camere di commercio, operatori e  comunità imprenditoriale) per definire e sperimentare iniziative comuni transfrontaliere nell’ambito dell’innovazione delle soluzioni di trasporto multimodale. In particolare, l'obiettivo di integrare e aggiornare i servizi esistenti di trasporto merci multimodale, attraverso una approfondita analisi dei colli di bottiglia/difetti, costituisce una delle principali attività di progetto. Lo studio sui principali colli di bottiglia e sui punti di debolezza che influenzano lo sviluppo delle politiche di trasporto merci, costituirà il punto di partenza delle attività di progetto. Il progetto intende inoltre sviluppare nuove infrastrutture fisiche e modernizzare quelle multimodali esistenti. Particolare attenzione sarà data ai micro- investimenti in infrastrutture portuali al fine di verificare il potenziale di sviluppo dei porti adriatici per i servizi di trasporto merci. Un altro obiettivo di progetto sarà quello di stimolare la cooperazione istituzionale attraverso lo scambio di know- how  ed azioni di capacity building.

Maggiori informazioni sul sito: http://www.programmicomunitari.marche.it