Categorie

Tag

News

giovedì 13 giugno 2019  09:05 

Torna ad Ancona e nelle “Marche della Poesia” il festival “La Punta della Lingua” con oltre 50 autori italiani e stranieri per 30 appuntamenti. La Punta della Lingua è parte integrante del progetto “Marche della Poesia”, realizzato da Nie Wiem con il contributo della Regione Marche POR FESR 2014-2020 8.1 Imprese creative le Marche della Poesia. La quattordicesima edizione del festival "La Punta della Lingua" è co-organizzata dall’associazione “Nie Wiem” e dal Comune di Ancona, con il contributo di “La Mole, main sponsor Coop Alleanza 3.0”, con il sostegno della Regione Marche e altri quaranta partner.

La Punta della Lingua è un festival di poesia totale, che esplora tutte le dimensioni del linguaggio poetico, dai grandi classici ai poeti italiani del Novecento, della poesia elettronica, della poesia di ricerca e della poesia orale. Un’attenzione particolare è riservata alla poesia ibrida, intermediale, installativa e interattiva nello spazio MultiVerso, in collaborazione con la Biblioteca di Recanati. Nello spazio multimediale MultiVerso, allestito dallo scenografo Federico Maugeri alla Mole Vanvitelliana di Ancona, sarà possibile visitare dal 1° al 7 luglio la mostra fotografica “Intimi Ritratti” di Dino Ignani.

La Punta della Lingua è parte integrante del progetto “Marche della Poesia”, realizzato da Nie Wiem con il contributo della Regione Marche POR FESR 2014-2020 8.1 Imprese creative le Marche della Poesia. Per gli amici e le amiche del festival che sceglieranno di passare una vacanza poetica in uno dei luoghi delle Marche della Poesia durante la settimana del festival sono previsti sconti e agevolazioni.

Domenica 30 giugno l'anteprima del festival, on line, con l'XI Edizione  di Facebook  Poetry a cura di Zoo Palco


INFO