PSR 2014-2020

Programma di sviluppo rurale Regione Marche 2014-2020

News

mercoledì 14 marzo 2018  12:44 

Si è tenuto lo scorso 5 marzo, presso il Centro Congressi del Fermo Forum a Fermo, il seminario "I nuovi bandi PSR Marche 2014-2020, le opportunità per il sistema rurale delle Marche".

Al centro dell'incontro la presentazione dei nuovi bandi di prossima emissione del Programma di Sviluppo Rurale per la ri-partenza dei territori colpiti dal sisma.

Sono intervenuti Lorenzo Bisogni, dirigente del Servizio Politiche agroalimentari della Regione Marche e i funzionari regionali Francesco Pettinari, Andrea Sileoni e Sergio Urbinati. Linda Cittadini, giornalista dell'emittente E'Tv Marche ha moderato il seminario.

Lorenzo Bisogni ha introdotto la discussione illustrando innanzitutto il quadro finanziario del PSR Marche 2014-2020 che ammonta in totale a 697,212 milioni di euro di cui 159,25 milioni provenienti dalla solidarietà delle altre Regioni per la ricostruzione e la ripresa delle aree colpite dal sisma. Queste risorse sono un aiuto concreto per superare la situazione attuale di crisi che tali zone stanno vivendo.

 Dei 697,212 milioni sono già stati messi a bando circa 400 milioni di euro con il primo gruppo di bandi partiti circa un anno e mezzo fa. In questa seconda fase si metteranno a bando circa 220 milioni dei 300 restanti per dare un supporto e una spinta alle imprese delle zone colpite dal terremoto.

Sono circa 30 i bandi di prossima emanazione per le seguenti aree:

·         indennità compensativa nelle zone montane per frenare l'esodo da queste aree a causa del sisma

·         supporto al biologico

·         misure "a superficie" dove vi è un aiuto a ettaro o a capo, compresi gli aiuti per il benessere animale

·         investimenti strutturali

·         pacchetto giovani (aiuti all'insediamento e agli investimenti per i giovani agricoltori) che vede maggiorato il premio nelle aree colpite dal terremoto

·         filiere. In particolare il bando della filiera legno energia, che ha come obiettivo la valorizzazione della risorsa silvo-forestale ai fini energetici locali

·         prevenzione del dissesto idrogeologico

 

Per maggiori informazioni continuate a seguire gli account social ufficiali del PSR Marche Facebook - Twitter e iscrivetevi alla newsletter.

Leggi l'intervento di Sergio Urbinati

Leggi l'intervento di Francesco Pettinari

Leggi l'intervento di Andrea Sileoni
PSR_Marche1 fedele@culturalavoro.it PSR_Marche1