Fondi Europei

Fondi Europei

News ed Eventi

venerdì 28 dicembre 2018  01:11 

Pubblicato il bando Fesr per Impresa e lavoro 4.0 per  "Promuovere i processi di innovazione aziendale e l’utilizzo di nuove tecnologie digitali nelle mpmi marchigiane" e "Sostegno agli investimenti produttivi al fine del rilancio della crescita economica e della competitività" nei territori colpiti dal sisma.

L'’intervento prevede, la concessione di contributi in conto capitale alle imprese per la realizzazione di programmi di investimento finalizzati al trasferimento ed all'applicazione delle nuove tecnologie digitali, nell'ambito della loro catena del valore: dalla logistica alla produzione, dalla produzione alla vendita e al marketing fino ai servizi post vendita a supporto del cliente. Il supporto agli investimenti sarà connesso con interventi di sostegno alle politiche del lavoro e della formazione con specifico riferimento all'attivazione nell'impresa proponente, di almeno un tirocinio di inserimento/reinserimento lavorativo per il conseguimento  degli obiettivi previsti dal presente bando.

Alle imprese che saranno ammesse a finanziamento sarà, infatti, riconosciuto un contributo per la spesa del personale relativa ai tirocinanti ospitati in azienda (risorse FESR) ed eventualmente un ulteriore contributo a fondo perduto (a valere sul FSE) nel caso di trasformazione del tirocinio in contratto di lavoro subordinato o di assunzione di lavoratori aggiuntivi  rispetto all'organico risultante al momento della presentazione della domanda e con profili professionali coerenti rispetto al programma di investimento presentato

Il bando con una dotazione finanziaria di € 6.760.062,31, di cui €1983.594,46 per le imprese localizzate nell'area del sisma, è rivolto alle Micro, Piccole e Medie Imprese marchigiane in forma singola.

La domanda di contributo potrà essere presentata dal 11 febbraio 2019 al 03 aprile 2019.

Per visualizzare il bando clicca qui.