Fondi Europei

Fondi Europei

Contatti

P.F. Politiche Comunitarie e Autorità di Gestione FESR e FSE
Regione Marche Palazzo Leopardi - Via Tiziano, 44 60125 Ancona

Mail istituzionale:
funzione.politichecomunitarie@regione.marche.it

Mail help desk, info e assistenza:
europa@regione.marche.it

PEC:
regione.marche.politichecomunitarie@emarche.it

tel 071 806 3801/3674
fax 071 806 3037

Canali Social:

    Youtube FESR  Youtube FSE

FESR

Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) è uno dei Fondi strutturali messi a disposizione dall’Unione Europea per promuovere la competitività dell’economia regionale e incrementare la coesione sociale, economica e territoriale.
La programmazione 2014 - 2020 prevede finanziamenti per aiuti diretti agli investimenti nelle imprese; infrastrutture correlate ai settori della ricerca e dell’innovazione, delle telecomunicazioni, dell’ambiente, dell’energia e dei trasporti; strumenti finanziari (fondi di capitale di rischio, fondi di sviluppo locale) per sostenere lo sviluppo regionale e locale; misure di assistenza tecnica. Nella Regione Marche, il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale si attua attraverso il Programma Operativo Regionale (POR), uno strumento di programmazione che, in linea con la Strategia Europa 2020, definisce gli obiettivi prioritari e le iniziative di sostegno per la competitività del tessuto produttivo regionale.
In particolare, il Programma Operativo  FESR si prefigge l'obiettivo globale di accrescere la competitività del "Sistema  Marche” elevando il potenziale e la capacità di innovazione del sistema produttivo, migliorando la tutela e valorizzazione delle risorse ambientali e culturali e promuovendo una maggiore coesione territoriale.
Il rilancio della competitività del sistema produttivo regionale è perseguito attraverso  la riqualificazione e riconversione dei sistemi produttivi;  la diminuzione dei fattori potenziali di rischio naturali e tecnologici; la promozione del risparmio energetico;  il potenziamento delle dotazioni infrastrutturali e dell’accessibilità; l’incentivazione delle  opportunità offerte dalla tecnologia dell’informazione; la valorizzazione dei territori. I finanziamenti per il territorio della Regione Marche, secondo il Programma Operativo Regionale FESR 2014-2020, ammontano a 337 milioni di euro (+18% rispetto ai fondi del POR FESR 2007-2013) e prevedono sei assi prioritari di intervento. Il finanziamento degli interventi avviene principalmente attraverso i bandi emessi dalla Regione Marche e a cui possono partecipare imprese ed enti pubblici e privati.